Bolgheri DOC Rosso Le Serre Nuove dell’Ornellaia 2020 Ornellaia

61.00 

Denominazione: Bolgheri D.O.C. Rosso

Produttore: Tenuta dell’Ornellaia

Zona di produzione: Bolgheri, Toscana

Annata: 2020

Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Petit Verdot

Gradazione: 14 %

Formato: 0,75 L 

Temperatura di servizio: 16 °C

2 disponibili

Descrizione

Le Serre Nuove dell’Ornellaia 2020 Ornellaia è il secondo vino della tenuta Ornellaia, un Bolgheri classico e non una seconda mano di Ornellaia.

Le Serre Nuove viene prodotto con la stessa identica passione e cura per i dettagli riservati a Ornellaia. Le serre nuove è il “second vin”. Da uve Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot, coniuga piacevolezza e complessità ad un più che testato e approvato potenziale di invecchiamento.

Della stessa cantina Ornellaia 

La vendemmia dei rossi inizia a fine agosto e termina alla prima metà di ottobre per i vitigni più tardivi.
La raccolta avviene a mano, in cassette piccole da 15 kg senza che i grappoli si sovrapponessero, dopo di che passati su doppio tavolo di cernita, prima e dopo l’operazione di diraspatura. Sottoposti infine a pigiatura soffice.
Le varietà e le singole parcelle vengono vinificate separatamente. La fermentazione alcolica ha luogo in tini di acciaio inox a temperatura di 25-30 °C, per due settimane e successiva macerazione per 10 giorni.
La fermentazione malolattica inizia in tini di acciaio, e poi trasferita in barrique per circa 15 mesi.
Dopo i primi 12 mesi la cuvée viene assemblata e affinata fino al termine.

Note di degustazione

Le Serre Nuove dell’Ornellaia 2020 è complesso e aromatico, rosso rubino impenenetrabile. Al naso è potente di mora e di lampone e altri frutti rossi di bosco. Note di pepe e liquirizia, tipica dei vini rossi maturi.
All’assaggio la grande struttura è sostenuta da una venatura tannica molto elegante e fine, finale sapido e avvolgente.

Abbinamenti

Ottimo per accompagnare la cacciagione toscana, un vino importante, dal tipico nerbo toscano come questo va sostenuto, con piatti importanti e saporiti, il cinghiale in primis.

Consiglio dell’enotecario

Immaginatevi di trovarvi in vacanza in Toscana e dopo aver terminato una giornata in mezzo alle campagne, il vostro amico Toscano rivolgendosi a voi dicesse: “Noi si va a mangiare, ci garberebbe un monte se venissi anche tu”.
Cosa portereste per stupire un Personaggio di tale caratura e prestigio? Ovviamente un vino toscano di grande importanza e Le Serre Nuove dell’Ornellaia 2020 è il vino giusto. Il vino buono va con la carne buona. Il resto lo fa la compagnia.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.7 kg
Produttore

Ornellaia, Tenuta dell’Ornellaia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…