Engine Gin

45.00

Produttore: Engine Officine Distillerie

Località: Langhe

Tipo: London Dry

Stile: Langhigiano

Gradazione: 42 %

Formato: 0,7 L

3 disponibili

Descrizione

Engine non è semplicemente un gin, è un carburante per la mente e per il corpo, e si vede anche dalla confezione.

Italiano e biologico al 100%, vi porterà sulla strada della libertà, un viaggio verso i vostri sogni più folli e ruggenti.

Prodotto Biologico

Prodotto Biologico

Prodotto direttamente in Altalanga Engine viene direttamente dall’antico elisir di felcità piemontese, ai tempi a base di limone e salvia.

Un accostamento omaggio alla tradizione antica e vigorosa della liquoristica piemontese e italiana, da sempre patria di grandi elisir medicamentosi, per lo spirito e per il corpo.

Questo gin è una follia, la confezione bellissima rispecchia a pieno la qualità del prodotto, non fraintendetemi però non è olio di motore. 

Note di degustazione
In questo Engin Gin la salvia è intensa e grintosa, e dona un aroma deciso e balsamico, ma rinfrescato dal limone. 
Di un bel colore trasparente e cristallino.

Prodotto da una base alcolica di grano tenero, e acqua delle alpi, di sottofondo si avvertono le note dolci della Rosa di Damasco. Il ginepro colpisce per i suoi profumi balsamici, completati dalla freschezza delle scorzedi limone e dall’aroma della salvia, intenso e pungente.
Al sorso mantiene in modo preciso i sentori del naso, finale ricco e delicatamente amaricante dalle foglie di salvia.
Piacevolissimo il sentore delle radici di liquirizia che dona note dolci e scuramente sinestetiche.

Consiglio dell’enotecario
Davvero buono in cocktail come il GT (Gin & Tonic o Gran Turismo visto il tipo di Gin), in abbinamento alla Tonica Indian di FeverTree

 

50 ml – Engine Gin
100 ml – Fever-Tree Indian

Da guarnirsi con una foglia di salvia fresca e niente di più
Servire in un bicchiere alto

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.7 kg
Produttore

Engine Distillery

Zona di produzione

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Engine Gin”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…