Friulano 2023 Pitars

6.50 

Denominazione: Friuli DOC
Produttore: Pitars
Zona di produzione: Grave del Friuli
Annata: 2023
Uvaggio: Friulano
Gradazione: 12,5%
Formato: 0,75 L
Temperatura di servizio: 8 – 10 °C
Momento per degustarlo: Ideale per un aperitivo o un incontro conviviale
Abbinamento consigliato: Eccellente con antipasti leggeri, piatti a base di pesce o risotto

6 disponibili (ordinabile)

Descrizione

Friulano San Cristoforo di Pitars, viene prodotto in un terreno unico tipico delle Grave delle Grave del Friuli, molto sassoso e secco.

Friulano è un uva tipica della regione, fino a non molto tempo fa si chiamava Tocai, in seguito a accordi non riusciti tra Italia e Ungheria la denominazione è diventata Friulano, l’uva però è rimasta sempre quella profumata e fresca di sempre.

Viene vendemmiato a mano nella prima quindicina di settembre, in bianco separando il mosto dalle bucce.
Dopo una spremitura soffice il mosto fermenta a temperatura controllata per conservare ed estrarre i profumi originari.
Affina qualche mese in bottiglia prima della messa in vendita.

Note di degustazione

Friulano San Cristoforo di Pitars si presenta di un bellissimo colore giallo paglierino dorato. Al naso è fine e delicato con profumi di ginestra e fiori dolci, pesca matura e un piacevolissimo mandorlato tipico del vigneto.
Al sorso è vibrante e sapido, di grande freschezza e un finale agrumato. Piacevole la mineralità conferita dal terreno ghiaioso e secco.

Abbinamento

Frulano è un vino perfetto come aperitivo, ottimo anche sugli antipasti magri di carne bianca oppure, con il pesce.

In questa sezione potete trovare una serie di appaganti vini rossi e bianchi (a breve anche da dessert) quotidiani e da tavola, senza spendere molto, buon divertimento.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.7 kg
Zona di produzione

Produttore

Pitars

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…