Sagrantino di Montefalco DOCG 2012 Arquata Adanti

28.00

Denominazione: Montefalco Sagrantino DOCG

Produttore: Adanti

Zona di produzione: Montefalco, Umbria

Annata: 2012

Uvaggio: Sagrantino di Montefalco 100%

Gradazione: 14,5 %

Formato: 0,75 L

Temperatura di servizio: 14/16 °C

Abbinamento consigliato: Selvaggina da pelo, formaggi stagionati

3 disponibili

Descrizione

Il Sagrantino di Montefalco DOCG Arquata 2012 è il portabandiera della cantina Adanti. Prodotto con solo uva Sagrantino di Montefalco.

La stessa cantina, produce da sempre il Montefalco Sagrantino Passito uno dei più grandi vini da cioccolato che abbiamo in italia. 

Arquata viene prodotto con un lunghissimo periodo di affinamento, e quando finalmente arriva a piena maturazione, il vino in bottiglia è enorme, speziato e con profumi sontuosi e ottocenteschi, dal finale infinito.

Prodotto con uve raccolte a leggera surmaturazione a metà ottobre, pigiodiraspate, macerate e fermentate in serbatoi di acciaio inossidabile a temperatura controllata di 28 °C per 20 giorni circa. 
Affina in botti di rovere da 30 hL e Toenneaux stagionati per 30 mesi e 24 mesi in bottiglia.

In grado di crescere e invecchiare, migliorandosi nel tempo, nelle giuste condizioni può affinare per oltre 10 anni regalando all’apertura sensazioni indimenticabili.

Storia

La famiglia Adanti è ormai famosa e riconosciuta per il ruolo di apripista e pioniere, dando vita all’idea di un Sagrantino Secco come lo conosciamo oggi.
In precedenza l’uvaggio era utilizzato solamente per la produzione di vini passiti, da “Sagra” da cui il nome, riservati alle celebrazioni religiose.
Dagli 70 in avanti nasce la produzione di questo magnifico e importante vino che è il Sagrantino di Montefalco DOCG.

Note di degustazione

Il Sagrantino di Montefalco Arquata di Adanti, è rosso rubino, scuro e cupo. Al naso è profumato di more e di prugna secca. Minerale e speziato, con note di pietra focaia e bacche di ginepro. 
Sorso tannico e fresco, ben bilanciato da alcolicità e dagli zuccheri morbidi. 

Abbinamento

Il Sagrantino di Montefalco 2012 Adanti dato il lungo invecchiamento si abbina benissimo ai piatti di carne alla brace o alla selvaggina da pelo. Oppure con formaggi molto stagionati e piccanti. 

Consiglio dell’enotecario

Gli abbinamenti classici hanno stancato, provatelo con la Palomba alla Todina, una preparazione di carne di piccione selvatico tipico della regione Umbria.
Preparato con una salsa speziata e saporita a base di, indovinate un po’, Vino Sagrantino. Trovate la ricetta online. 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.4 kg
Zona di produzione

,

Produttore

Adanti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sagrantino di Montefalco DOCG 2012 Arquata Adanti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…