Sauvignon Myra Ansitz Waldgries

21.00 

Denominazione: Sudtirol DOC

Produttore: Ansitz Waldgries Cristian Plattner

Zona di produzione: Appiano, Alto Adige Sutirol

Annata: 2021

Uvaggio: Sauvignon 100%

Gradazione: 13 %

Formato: 0,75 L

Temperatura di servizio: 10-12 °C

Momento per degustarlo: Cena di pesce

Abbinamento consigliato: Pesce, Verdure fresche

Esaurito

Descrizione

Sauvignon Blanc Myra Ansitz Waldgries è stato il nostro primo assaggio di Vinitaly 2022 una gradità novità per Enoteca Chirico, uno dei migliori sauvignon provati fin ora.

L’uva Sauvignon per Myra cresce su terreni argillosi dall’impasto morbido e ben areato, molto ricco di minerali e di calcare.
Il Vigneto sorge sulle colline di Appiano nel versante sud-est con la migliore esposizione a 550 m s.l.m. incastonato tra i 3 antichi castelli medievali di Moos, Schulthaus e Freudenstein.

Dopo la vendemmia manuale abbastanza presto, l’uva viene vinificata fresca con fermentazione alcolica in acciaio inossidabile. 
L’affinamento avviene per un 80% in acciaio e il restante 20% circa in Tonneaux di rovere francese, con una parte delle uve che viene lasciata a fermentare ad acini interi (molto particolare).

Questo Sauvignon Myra è quasi uno stereotipo, profumato pulito e delicatissimo al palato, in perfetto stile altoatesino e di montagna, urla il suo terroir con forza.

Si presta a un moderato invecchiamento dai 3 ai 5 anni, se mantenuto nelle corrette condizioni, a temperatura e umidità costante, o pressocché, lontano dalla luce, in cantina.

Storia

La Ansitz Waldgries è stata un antichissima tenuta, probabilmente costruita intorno al 1200, i primi testi la trovano citata nel 1242, inizialmente utilizzata come convento.
Un edificio storico e prestigioso, in pieno stile locale, elegante ma sobrio, ben integrato con il paesaggio locale, affacciante a sud verso Bolzano. Nella zona più storica per la produzione del Santa Maddalena.

«Dedico a chi, con amore, saggezza ed impegno, mi ha guidato sul sentiero della durevole scoperta.»
Christian Plattner

Note di degustazione

Questo Sauvignon dell’Alto Adige si presenta giallo paglierino, con riflessi verdolini da giovane, al naso è complesso, profondo, minerale e floreale.
Dalla pietra focaia ai fiori di sambuco più dolci, con una bella nota di frutta matura sul finale.
Myra di Waldgries è aromatico, minerale, acidità bellissima, esplosiva, sorso succoso e abbondante, un sauvignon di montagna. Buona persistenza del finale.

Il Sauvignon Blanc Myra è il vino preferito del titolare Cristian Plattner

Abbinamento

Il Sauvignon Blanc Myra della Ansitz Waldgries accompagna in particolare con le verdure fresche, classico con gli asparagi. 
Non scherza con un risotto ai germogli di luppolo, per non sbagliare indichiamo tutte le dizioni regionali.
Piemontese “luvertin”, in dialetto lombardo “luertis”, in veneto “bruscandoli”, in friulano “urticiòns”, in versiliese “noppolo”.  Grazie Wikipedia.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Zona di produzione

Produttore

Ansitz Waldgries

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…