Grappa di Barbaresco Romano Levi

67.00 

Produttore: Distilleria Serafino Levi

Uvaggio: Nebbiolo da Barbaresco

Gradazione: 42 %

Formato: 0,70 L

Invecchiamento: Minimo 3 anni in legno di acacia

3 disponibili

Descrizione

La Grappa di Barbaresco di Romano Levi è ormai diventata un mito, un pezzo di storia della distillazione italiana, prodotta nelle langhe a Neive.

Della stessa distilleria potete provare anche la Grappa di Barolo Romano Levi

Anche se il “Grappaiolo Angelico” è ormai mancato da tanto tempo, come anche chi lo aveva chiamato cosi, il grande Gigi Veronelli, il suo retaggio, la sua distileria, è ancora aperta e ancora produce, ai ritmi di una volta.

Questa è la: “Grappa della Donna Selvatica che scavalica lae colline del Barbaresco”

L’ultimo rimasto in Italia, l’ultima distilleria di cosi piccola produzione, l’ultimo Alambicco a Fuoco Diretto, un vero e proprio gioiello industriale.

Questa grappa viene prodotta da sole vinacce di Nebbiolo da Barbaresco DOCG, invecchiata almeno 3 anni in botti di acacia da 700 litri, tipiche piemontesi. 
Il mastro distillatore e il controllore certificano che questa grappa è stata invecchiata in legno per il periodo sopra indicato prima dell’imbottigliamento

Le vinacce tutte di provenienza locale vengono da:
Vigneti DOCG di storici produttori in Barbaresco, Treiso e Neive.
Vinacce processate localmente e distillate con basse rese

Note di degustazione 

La grappa di Barbaresco di Romano Levi è di un bel colore ambrato, non troppo intenso, tipico del legno di acacia, naso leggero di erbe e tabacco fresco. Il gusto è secco, nonostante il lungo invecchiamento, con note di liquirizia e finale vanigliato. 

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.4 kg
Zona di produzione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…