Passito Valdenrico 2018 Rovellotti

27.00 

Denominazione: Vino passito da uve stramature

Produttore: Rovellotti Viticoltori in Ghemme

Zona di produzione: Ghemme, Novarese, Piemonte

Annata: 2018

Uvaggio: Vitigno innominabile 100% (Erbaluce)

Gradazione: 14 %

Formato: 0,50 L 

Temperatura di servizio: 12 °C

Abbinamento consigliato: Dolci di meliga, Se stesso, Formaggi erborinati

Momento per degustarlo: Meditazione, Serata tra amici

Descrizione

Passito Valdenrico 2018 Rovellotti è il passito dei Fratelli Rovellotti a Ghemme, da uve Vitigno Innominabile coltivate nello storico vigneto di Ghemme. Dolce e ricco, un passito importante, perfetto da meditazione o da formaggi erborinati.

Novità 2022

Nel nostro catalogo tra i gloriosi vini del Novarese potete trovare anche il Nebbiolo Gattinara D.O.C.G TreVigne di Travaglini e Agamium di Cantalupo.

Prodotto da solo uve di Vitigno innominabile con una resa per ettaro decisamente bassa, vendemmiato a settembre e appassito in fruttaio per tutto l’inverno, fino a febbraio-marzo. Fermentazione lenta in botti di legno.
L’affinamento avviene per 12 mesi in botti di legno piccole e per 12 mesi in bottiglia. 

I vini dolci da Erbaluce come Valdenrico sono in grado di conservarsi lungamente, come un vino rosso importante.

Note di degustazione

Il Passito Valdenrico 2018 Rovellotti è ambrato carico, lucidissimo. Al naso è floreale di camomilla e balsamico di zafferano, particolari i sentori tipici di nocciola e uva passa.
In bocca è un passito strutturato e ricco, dolce ma con garbo bellissimi i sentori di frutta secca e uva passa che continuano dal naso. 

Temperatura di servizio: cambia in 8-12°C

Abbinamento consigliato

Il Passito Valdenrico Rovellotti è perfetto per accompagnare formaggi a lunga stagionatura, meglio se prodotti con caglio di agnello che, leggermente piccanti, oppure con i formaggi erborinati. Ovviamente si abbina perfettamente anche con la pasticceria secca tradizionale come i dolci di meliga. Oppure ed è ovvio, con i dolci del fritto misto piemontese, e sarà sempre pace.

Curiosità

L’Uva Erbaluce non può prendere la denominazione fuori dalla sua zona di produzione tradizionale Caluso, viene quindi denominato con un certo stile: Vitigno Innominabile

Ghemme è stata un’area vinicola già nota in età romana ed ancor prima in epoca celtica. L’intera zona del novarese e del basso varesotto è stata casa di popoli celti, vedasi la civiltà di Golasecca.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.1 kg
Zona di produzione

, ,

Produttore

Rovellotti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…